come

. . . . . . . . . . . . . . . . . .

I prodotti del Grillo vengono ottenuti da materie prime provenienti da agricoltura biologica, coltivate presso i terreni di famiglia. Quando i frutti raggiungono il giusto grado di maturazione, vengono raccolti e selezionati rigorosamente a mano e trasformati senza l’aggiunta di conservanti.

La cottura dei pomodori avviene a basse temperature per mantenere inalterate le proprietà organolettiche della materia prima e del prodotto finale.

Infine, dopo l’imbottigliamento avviene la sterilizzazione per garantirne la conservabilità nel tempo.

Il processo di molitura delle olive viene eseguito con un impianto meccanico a ciclo continuo, quindi vengono escluse le interruzioni nella lavorazione per avere un olio di altissima qualità, ottenuto da una spremitura di olive che trasferisce all’olio tutte le sostanze preziose contenute nella materia prima.

L’estrazione a freddo consente di estrarre il contenuto presente nei frutti preservandone la quantità di minerali, vitamine e sostanze ricche di proprietà antiossidanti per l’organismo.

. . . . . . . . . . . . . . . . . .

La Passata di pomodoro “del Grillo” è ottenuta da pomodori provenienti da agricoltura biologica, coltivati presso i terreni dell’azienda.

La struttura dei terreni è sabbiosa e la scarsa somministrazione di acqua, fanno sì che il pomodoro (chiamato appunto Siccagno) maturi e si sviluppi solo con l’umidità naturale apportata dall’escursione termica tra giorno e notte, favorita da un’altitudine media di 400 mt s.l.m.

delgrillo-come1

Raggiunto il giusto grado di maturazione, vengono raccolti e selezionati rigorosamente a mano e trasformati senza l’aggiunta di altri ingredienti e conservanti.

La cottura avviene a temperatura di 60° per mantenere inalterate le proprietà organolettiche della materia prima e della passata di pomodoro, infine, quando il pro- dotto è confezionato, avviene la steriliz- zazione per garantirne la conservabilità nel tempo.